Basi legali

Disposizioni in materia d'utilizzo e di protezione dei dati

1. Condizioni d'accesso e d'utilizzazione per Alertswiss

Accedendo ad Alertswiss l’utente dichiara di aver compreso e di accettare le condizioni d'utilizzazione e le avvertenze legali in relazione ad Alertswiss (come pure agli elementi in esso contenuti) elencate di seguito. Qualora l’utente non fosse d'accordo con tutte le condizioni, è pregato di rinunciare ad utilizzare Alertswiss.

2. Scopo di Alertswiss, esclusione di garanzia e di responsabilità

Alertswiss propone informazioni sui preparativi individuali in vista di catastrofi e situazioni d'emergenza e sostiene le autorità nella diffusione dell’allarme e nella comunicazione in caso d’evento.

Nonostante le autorità federali prestino grande attenzione all’esattezza delle informazioni pubblicate, declinano ogni responsabilità in relazione alla loro correttezza, precisione, attualità, attendibilità e completezza. Le autorità federali si riservano esplicitamente il diritto di modificare, cancellare o sospendere temporaneamente la pubblicazione di una parte o dell’integralità del contenuto in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. Esse declinano ogni responsabilità per danni materiali o immateriali derivanti dall’accesso alle informazioni diffuse, dal loro utilizzo o mancato utilizzo in seguito ad un uso improprio del collegamento o a problemi tecnici.

L'utente è inoltre consapevole che i messaggi pubblicati su Alertswiss (informazioni, comunicati d'allerta e d'allarme) sono emessi dal relativo organo competente (organo cantonale di condotta o polizia cantonale, Centrale nazionale d'allarme) e poi trasmessi e riprodotti in modo automatico. Nonostante la buona pratica adottata nell'ambito della sicurezza e della protezione dell'integrità, l'Ufficio federale della protezione della popolazione non risponde dei contenuti e della loro correttezza. Seguendo le indicazioni fornite da Alertswiss, l’utente agisce a proprio esclusivo rischio.

3. Funzioni di Alertswiss

L'Ufficio federale della protezione della popolazione non si assume nessuna responsabilità e non fornisce la garanzia che le funzioni di Alertswiss siano disponibili senza interruzioni e prive di errori, che gli eventuali errori possano essere eliminati o che i server siano privi di virus o da altri elementi potenzialmente dannosi.

4. Collegamenti ad altri siti

I rimandi e i collegamenti a siti web di terzi non rientrano nella sfera di competenza delle autorità federali. L’utente consulta e utilizza queste pagine web a proprio rischio. Le autorità federali dichiarano esplicitamente di non avere alcun influsso sulla forma, sul contenuto e sulle offerte delle pagine collegate. Le informazioni e i servizi offerti da queste pagine web sono sotto l’esclusiva responsabilità dei loro autori.

Le autorità federali declinano ogni responsabilità per le pagine web di terzi.

5. Protezione dei dati

Ai sensi dell’articolo 13 della Costituzione federale della Confederazione Svizzera e secondo le leggi sulla protezione dei dati, ognuno ha diritto al rispetto della sfera privata e di essere protetto da un abuso dei suoi dati personali. Le autorità federali applicano rigorosamente tali disposizioni. Esse trattano i dati personali con la massima riservatezza e non li vendono né trasmettono a terzi

In stretta collaborazione con i nostri fornitori di servizi ci adoperiamo per proteggere al meglio i dati da accessi illeciti, perdite, abusi o falsificazioni.

Alertswiss registra dati personali. Si tratta di dati che l'utente stesso inserisce nel piano d'emergenza. I dati rimangono tuttavia nel dispositivo dell'utente, a meno che quest’ultimo li trasmetta egli stesso a terzi.

Nell'app di Alertswiss l'utente può registrarsi per ricevere notifiche push relative a catastrofi o situazioni d’emergenza imminenti o in corso. Il dispositivo si «abbona» tramite un token anonimo al rispettivo canale di Apple o Google. Il server di Alertswiss registra una configurazione d'abbonamento con i cantoni scelti come preferiti e il luogo in cui si trova il dispositivo se l’utente ha attivato la relativa funzione (cfr. paragrafo seguente). Un abbonamento di questo tipo è generato unicamente se l'utente accetta espressamente l'utilizzo di notifiche push nell'app. Se l'utente dà il suo consenso, viene informato della pubblicazione di messaggi inerenti a uno dei cantoni scelti come preferiti o al luogo in cui si trova tramite i servizi di notifica di Apple o Google. L'utilizzo dei Push Notification Services di Apple o dei Cloud Messaging Services di Google comporta l'elaborazione di dati personali da parte delle due società.

Nell'app di Alertswiss l’utente può attivare i servizi di localizzazione che gli permettono di ricevere i messaggi inerenti al luogo in cui si trova. Il dispositivo mobile si registra in una zona geografica con un raggio di circa 30 km. Il sistema del dispositivo mobile rileva autonomamente l’uscita dalla zona e si annuncia nella nuova zona adattando la configurazione dell'abbonamento. I dati concernenti la posizione esatta dell’utente rimangono sempre nel dispositivo e quindi non sono comunicati ad Alertswiss.

L'Ufficio federale della protezione della popolazione non può accedere ai dati personali degli utenti.

Al momento dell'accesso al sito di Alertswiss, l’indirizzo IP, la data, l’ora, la richiesta digitata nel browser e le informazioni generali trasmesse in relazione al sistema operativo o al browser sono registrati in file log. Questi dati servono a fini statistici e sono utilizzati in forma del tutto anonima per individuare le tendenze, in base alle quali le autorità federali potranno adattare l'offerta. Secondo la legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni (LSCPT), vi è l’obbligo legale di conservare i dati relativi ai collegamenti degli ultimi sei mesi. Nel caso in cui l’utente entri in contatto con Alertswiss, l’indirizzo e-mail viene registrato in una banca dati separata, che non ha alcun legame con i file di log anonimi. L’utente ha la possibilità di annullare la registrazione in qualsiasi momento.

6. Diritti d’autore e altri diritti di protezione

Diritti d’autore: autorità federali della Confederazione svizzera.

Le informazioni contenute nei siti web delle autorità federali sono messe a disposizione del pubblico. Lo scaricamento o la riproduzione di testi, immagini, fotografie e altri dati non implicano il trasferimento dei diritti sui contenuti.

I diritti d'autore e tutti gli altri diritti vincolati ai testi, alle immagini, alle fotografie e agli altri dati pubblicati nei siti web delle autorità federali sono di esclusiva proprietà di queste ultime o dei detentori espressamente menzionati. Qualsiasi riproduzione è soggetta all’autorizzazione scritta del detentore dei diritti.

 

È consentita la riproduzione gratuita, anche di estratti, purché venga data indicazione della fonte minima: «Fonte: www.alertswiss.ch». La rappresentazione di questo sito su pagine esterne è consentita solo previa autorizzazione scritta. I contenuti sono protetti da una licenza svizzera Creative Commons.

 Licenza: Namensnennung-NichtKommerziell-Weitergabe unter gleichen Bedingungen 2.5 Schweiz (CC BY-NC-SA 2.5) (disponibile solo in tedesco)

7. Materiale inoltrato e commenti

Inviando testi e immagini di propria iniziativa (manoscritti, lettere, supporti di dati, contributi per il blog, foto ecc.), l'autore acconsente all'eventuale pubblicazione su Alertswiss. L'UFPP si riserva il diritto di abbreviare o modificare i testi inoltrati.

In caso di pubblicazione l'UFPP non risponde per la correttezza, la precisione, l'attualità, l'attendibilità e la comprensibilità dei testi e delle immagini inoltrati. Testi e immagini inoltrati spontaneamente non sono retribuiti, neppure se pubblicati su Alertswiss. Il materiale inoltrato non viene restituito né conservato.

I commenti pertinenti al tema espressi con oggettività e il dovuto decoro sono benvenuti! Alertswiss.ch non si assume alcuna responsabilità per i trackback o i collegamenti inseriti nei commenti. I commenti con contenuti promozionali, offensivi o illeciti saranno cancellati.

8. Analisi web

Alertswiss impiega il programma open source Piwik per procedere all'analisi web, volta a garantire lo sviluppo e il miglioramento continuo dei suoi servizi. Piwik è ospitato sui server delle autorità federali o dei loro fornitori di servizi. I dati rimangono quindi presso le autorità federali e non sono trasmessi a terzi.

 

 

Utilizzando Alertswiss l'utente dichiara di aver compreso e di accettare le presenti disposizioni in materia d'utilizzo e di protezione dei dati.